Presentato Il bilancio di esercizio 2019

I numeri, si sa, bisogna saperli leggere e interpretare, e da quest’anno in Polo 626 anche condividerli. Ecco una delle prime novità sul nuovo stile che Polo 626 ha deciso di adottare nei confronti dei propri stakeholder, in primis verso chi opera in azienda dando un contributo fondamentale alla riuscita del progetto aziendale. È stata questa la ragione di una recente riunione conviviale dove la direzione aziendale ha esposto l’andamento economico 2019 a tutta la forza lavoro e ai collaboratori di Polo 626.

A tutti i presenti, il presidente Maurig ha distribuito una copia del bilancio di esercizio il quale è stato commentato anche da Graziano Tilatti, presidente della Confartigianato di Udine di cui Polo 626 è la struttura di riferimento, da Daniele Cuciz, responsabile dell’area servizi di Confartigianato Udine, e da Enzo Gasparutti, da inizio 2020 nuovo amministratore delegato dell’azienda.

L’andamento positivo, evidenziato dai numeri presentati, si è rivelato in linea con le previsioni, ma quel che conta di più è che la condivisione e la partecipazione sono stati i valori che tutti i presenti hanno percepito e apprezzato. Che potremmo tradurre in nuova energia per nuovi obiettivi.

Buoni propositi per il 2020 che stanno già dando buoni riscontri presso i nostri numerosi clienti.

Articoli recenti
work-5382501_1280

Presentato Il bilancio di esercizio 2019

I numeri, si sa, bisogna saperli leggere e interpretare, e da quest’anno in Polo 626 anche condividerli. Ecco una delle prime novità sul nuovo stile che Polo 626 ha deciso…
polo626_sede

Il nuovo corso di Polo 626

Oltre ai servizi tradizionalmente forniti nell’ambito della sicurezza e la tutela della salute dei lavoratori, con il recente rinnovo della governance aziendale sono state disegnate nuove strategie che hanno ampliato…